DETTAGLIO NEWS TORNA ALL'ELENCO

22/03/2013 → La Corte di Cassazione obbliga i Comuni ad onorare i contratti di appalto già firmati.

questions about abortion site medical abortion
how to get an std test centauricom.com otc chlamydia test
how to catch a cheat go dating for married people

Con sentenza 6873/2013, si stabilisce che i municipi non sono esonerati dal pagare gli appalti già firmati malgrado la impossibilità di adempiere alla propria obbligazione dettata dalla esiguità delle risorse finanziarie. Per la Corte di Cassazione quindi: "Il diritto (del committente) di recedere dal contratto di appalto in ogni momento, così come previsto dall'art. 1671 c.c., obbliga il recedente a tenere indenne l'appaltatore delle spese sostenute, dei lavori eseguiti e del mancato guadagno ossia del danno emergente e del lucro cessante, da liquidare secondo i principi regolatori del risarcimento del danno, anche in via equitativa".
testing for chlamydia garysaggu.com std pictures

Visualizza Documento